GAS le GIARE

Auguri di Natale 2011

26 dicembre 2011
by LucianoLan

Quante cose sono successe in questo 2011 !!!!

Quanti prodotti acquistati, quanti produttori incontrati, quante possibilità avute di gustare i frutti della buona terra, quante relazioni intrecciate… Anche quest’anno è stato pieno di occasioni che hanno fatto crescere la nostra associazione.

Siamo cresciuti nella conoscenza, grazie alla competenza e alla professionalità dei nostri amici relatori che ci hanno portato, negli incontri di formazione proposti, a sbirciare nei meandri dell’agricoltura, degli allevamenti e della chimica. [Ciclo di incontri Mangia Come Parli]

Siamo cresciuti nella consapevolezza di cosa vuol dire essere un gruppo di acquisto solidale, consapevolezza confermata nella bella festa dell’associazione fatta nella splendida cornice del Mauriziano, dove abbiamo avuto la possibilità di confrontarci sul nostro operato. [Festa/Assemblea 2011 del GAS]

Siamo cresciuti soprattutto come numero ( 100 famiglie !!), come acquisti fatti ( circa 80.000 euro !!) come produttori utilizzati ( circa 30 !!), e questo sottolinea come sia sempre più complesso gestire questo gruppo.
Ormai sapete bene come io sia fissato con la “S” di solidale. E’ sì una solidarietà riferita a un criterio di scelta per fare gli acquisti, ma anche una solidarietà tra di noi che ci permette di gestire le situazioni legateall’associazione senza particolare affanno. E’ il motore che fa girare tutto!! Abbiamo sempre più richieste di famiglie che vorrebbero far parte del nostro GAS e di produttori che chiedono di essere conosciuti, ma al momento non è sempre possibile far fronte a queste richieste, anzi, alcuni sottogruppi fanno proprio fatica a portare avanti il lavoro già consolidato. Indossiamo quindi il vestito con la S, non quella di Superman ( a noi non interessano i supereroi) per vivere la nostra Solidarietà con Semplicità, e spirito di Servizio.

L’anno nuovo che ci aspetta ha già in programma delle iniziative importanti. Prima di tutto, ci sarà un incontro con tutti i referenti produttori (25 Gennaio 2012: chi è coinvolto lo segni sul calendario), per mettere a punto nuove strategie organizzative e di coordinamento. Vi comunicheremo più avanti i dettagli di questo incontro.

Inoltre, siamo stati chiamati a partecipare ad un gruppo di lavoro con l’intento di costruire nella nostra provincia un distretto di economia solidale (DES), dove con il coinvolgimento di GAS, associazioni, produttori e istituzioni, si cercherà di individuare soluzioni condivise per progettare azioni utili a migliorarel’economia del nostro territorio.

A questo punto non mi resta che augurarvi un Natale di gioia e un nuovo anno pieno di “S”

Luciano

Presidente Gas "Le Giare"

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa cookies per migliorare l\'esperienza di navigazione Cliccando su \"ACCETTO\" consenti l\'uso dei cookies MAGGIORI INFORMAZIONI | ACCETTO