GAS le GIARE

Sono passati 20 anni dalla nascita dei GAS in Italia. Dal 1994, quando veniva formato il primo GAS a Fidenza, sono nati circa altri 1500 gruppi in tutta Italia, tra cui il nostro 6 anni fa.

La diffusione di questo nuovo modo di fare la spesa, a noi tanto caro, è avvenuta tramite passaparola e la possibilità, anno dopo anno, di conoscersi, incontrarsi, relazionarsi tra persone interessate provenienti da ogni parte d’Italia.

Quest’anno l’incontro nazionale dei GAS e dei DES o, più in generale, dell’Economia Solidale, si terrà proprio nella provincia di Parma, a Collecchio, dal 20 al 22 giugno 2014.

La vicinanza e l’importanza di questo evento ci toccano in particolar modo e ci spingono a fare di più per contribuire, approfondendo questi temi e consolidando un nuovo modello economico che vuole rispondere in modo virtuoso alle contraddizioni dell’economia tradizionale e alle fragilità della crisi.

Occorre quindi dare “il colpo d’ali” per sostenere, proporre e diffondere i progetti che portano al ben-essere di tutto e tutti.

Per realizzare tutto questo sono necessari l’aiuto e la partecipazione di tanti. Insieme a tutti i GAS d’Italia, siamo chiamati dunque a sostenere questa iniziativa molto importante.

Ecco Claudio e Marco del DES Reggio Emilia, insieme a Roberto Licalzi della Rete “Arcipelago Siqillyàh” e RESSUD (Sicilia) all’Incontro Nazionale 2013 a Monopoli

Per contribuire concretamente, come GAS LE GIARE, vorremmo finanziare la spesa necessaria per organizzare l’animazione per i bambini, nel corso dei tre giorni dell’evento. Coinvolgeremo per questa attività gli amici dell’associazione TUTTI FUORI di Montecchio: Tristano, Susetta e C. che avevano partecipato alla nostra ultima assemblea a Puianello. Vi ricordate?

Abbiamo perciò aperto nel nostro sistemone (solito indirizzo http://ordini.gaslegiare.org/) un nuovo ordine “Incontro Nazionale Economia Solidale 2014″ con tre “articoli speciali” per raccogliere i fondi. Come sempre, ognuno di noi può ordinare quali e quanti ne vuole. Il contributo di ogni gasista finanzierà un’attività concreta necessaria per il successo dell’incontro nazionale e sappiamo bene quanto sia importante l’animazione per i bambini.

In generale, tutto il denaro raccolto da privati, GAS e associazioni avrà destinazioni solidali: i contributi raccolti, coprendo i costi da sostenere (comunicazione, segreteria, catering, locali, ecc.), rimetteranno in circolo il denaro verso soggetti dell’Economia Solidale (associazioni, cooperative sociali, etc.). E’ possibile prendere visione del budget dell’evento in cui vengono man mano registrati i fondi raccolti a sostegno di ogni voce.

Perché aderire a questa raccolta di contributi a fondo perduto? Per evitare il ricorso alle banche tradizionali, soggetti estranei all’economia solidale ed evitare ingenti costi di interessi passivi. E soprattutto per mettere in pratica e proporre un modello di finanziamento fondato su valori solidali.

Oltre a contribuire economicamente, siamo tutti invitati a partecipare nel week-end del 20-22 giugno 2014 a questa bella occasione di approfondimento, incontro e festa dell’Economia Solidale. Saranno organizzati, infatti, gruppi di lavoro, spettacoli, mercatini e tante altre attività.

Potete consultare la locandina ed il programma dettagliato dell’evento a questi indirizzi

http://incontronazionale.economiasolidale.net/locandina

http://incontronazionale.economiasolidale.net/programma

Chi non fa parte del GAS Le Giare può ugualmente contribuire con una donazione o con la prenotazione di quote tramite il progetto di crowdfunding.

Contribuite/partecipate numerosi e ci vediamo a Collecchio!

Guardate le foto dell’Incontro Nazionale Economia Solidale 2013 a Monopoli nella PhotoGASllery

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa cookies per migliorare l\'esperienza di navigazione Cliccando su \"ACCETTO\" consenti l\'uso dei cookies MAGGIORI INFORMAZIONI | ACCETTO